EA12D1D9-5DFA-462C-BABC-2E0BE2827400

Il punto sulla 20^ giornata della serie B

La situazione del nostro girone pubblicata dal sito basketinside.it

SERIE B – Bagarre totale nella lotta per le prime posizioni del girone B con ben nove squadre racchiuse nel giro di soli sei punti. Adesso tornano ad essere due le capolista ovvero sia Cesena e per la prima volta Padova.

I Tigers, con alcune pesanti assenze, cadono malamente sul parquet di una ottima Milano che dilaga nel secondo tempo (44-20 il parziale) grazie in particolare a Scanzi (18 con 6/7 dal campo) e Piunti (12+14r).

L’Antenore Energia (Piazza 18-Bovo 18 con 7/10 dal campo e 33 di valutazione) prosegue invece nel suo periodo da sogno e travolge, con una ottima parte finale della gara, una malcapitata Desio, fermata ad appena 55 punti segnati. In terza posizione a quota 26 a -2 dalla vetta si forma un terzetto composto dalla già citata Milano, da Faenza e da Orzinuovi.

I neroverdi targati Rekico perdono ancora (quinta sconfitta nelle ultime sei gare) stavolta in casa contro una perfetta San Vendemiano che controlla la sfida sin dalle prime battute trascinata dagli ottimi Perin (17) e Mossi (16).

I lombardi di coach Salieri battono invece senza problemi Crema con Siberna mattatore del match con 26 punti messi a segno frutto di un 8/8 da due e di un 2/4 da tre per un ottimo 33 di valutazione.

In piena zona playoff resta Cremona che coglie la decima vittoria su undici partite disputate in casa, vittima stavolta una Ozzano sempre più in crisi battuta dai 32 punti della coppia Bona-Esposito.

Rimangono attaccate al treno delle prime otto anche Lecco e Bernareggio.

La Gimar espugna senza grandi difficoltà il parquet di Lugo grazie alla bellissima prova di Teghini (25 con 4/8 da due e 4/4 da tre) mentre la Lissone Interni passa a Reggio Emilia con Baldini (18+10r) best scorer.

Chiudiamo con il successo dopo un tempo supplementare di Olginate che, trascinata da Marinò (21) e Bartoli (20 con 6/9 dal campo), batte Vicenza e si porta a -2 dalla zona della salvezza diretta senza bisogno di ricorrere ai playout.

SERIE B GIRONE B – 20^ giornata

Juvi Cremona-Sinermatic Ozzano 81-59

Orva Lugo-Gimar Basket Lecco 68-83

Flavor Milano-Amadori Tigers Cesena 85-51

Gordon Olginate-Tramarossa Vicenza 87-82 d. 1 t.s.

Agribertocchi Orzinuovi-Pallacanestro Crema 83-58

Bmr Reggio Emilia-Lissone Interni Bernareggio 50-58

Antenore Energia Padova-Rimadesio Desio 85-55

Rekico Faenza-Rucker San Vendemiano 62-74

Classifica:
Amadori Tigers Cesena 28, Antenore Energia Virtus Padova 28, Rekico Faenza 26, Agribertocchi Orzinuovi 26, Super Flavor Milano 26, Juvi Cremona 1952 Ferraroni 24, Rucker Sanve San Vendemiano 24, Tramarossa Vicenza 22, Gimar Basket Lecco 22, Lissone Interni Bernareggio 20, Sinermatic Ozzano 18, Gordon Nuova Pall. Olginate 16, Bmr Basket 2000 Reggio Emilia 14, Pallacanestro Crema 10, Orva Lugo 10, Rimadesio Desio 6

Commenta tramite il tuo account Facebook