Virtus, occasione da non perdere

 (Il Mattino) . A dispetto delle temperature invernali, l’Antenore Energia Virtus Padova potrebbe vivere una nottata calda. Stasera, i ragazzi di coach Daniele Rubini sono infatti diretti a Ozzano dell’Emilia, dove alle 20.30 affronteranno un’avversaria che tra le mura amiche raramente perde un colpo. L’unica sconfitta interna della stagione per la matricola New Flying Balls, che non fa mistero di puntare ai playoff di Serie B, è maturata contro la capolista Cesena. In settimana, dopo il ko bruciante subìto a Lugo con un tiro da metà campo sull’ultima sirena, la società emiliana ha ufficializzato l’ingaggio di Matteo Galassi, prelevato proprio dalla compagine lughese. Un motivo in più per tenere alta la guardia contro una squadra alla ricerca dell’immediato riscatto. Ospite di Telenuovo, Francesco De Nicolao ha parlato del momento positivo della Virtus e dell’impegno proprio in quel di Ozzano: «Vogliamo confermarci nella parte alta della classifica giocando un girone di ritorno all’altezza delle aspettative. Ozzano è una tappa importante: vincere lì ci permetterebbe di iniziare a staccare il gruppo delle squadre inseguitrici in zona playoff».
In settimana, l’Under 18 Eccellenza virtussina, orfana di Pellicano, è stata fermata a sorpresa a Desio con una tripla al curaro dei padroni di casa all’ultimo secondo (58-55, progressivi: 12-18, 32-32, 44-41). È andata invece meglio al Petrarca: guidati da Augusti e Zanatta, i bianconeri si sono scrollati di dosso la scimmia delle sei sconfitte consecutive piegando MilanoTre Basiglio (80-67, progressivi: 18-12, 38-28, 55-49).
Domani torna lo spettacolo del baskin alla palestra Einaudi, con diverse partite per i gruppi del Baskin Padova. I primi a scendere in campo saranno gli Sturm und Drang: il giovanissimo team nato ad ottobre debutta nel Campionato regionale sperimentale sfidando, alle 9, il 6 Cesti di Nove e, alle 12, l’Mba Baskin Bassano. Ad alzare la prima palla a due della giornata sarà un ospite d’eccezione: l’assessore allo sport Diego Bonavina. Alle 15.30 toccherà infine ai Senior: la formazione storica del Baskin Padova, ora denominata Glory Days, incrocerà l’Mba Bassano.Il resto del programma per il weekend. C Gold. Guerriero Padova-Monfalcone: domani, ore 18. C Silver. Istrana-Felmac Limena: oggi, ore 20.30; Salzano-Abano Montegrotto: domani, ore 18.30. Riposa: Cittadella. Serie D. Girone Verde. Usmi-Buster Verona: oggi, ore 19; Argine Vicenza-Roncaglia: ore 20; Mestrino-La Fonte Vigonza, Redentore Este-Pescantina e Vigodarzere-Araceli Vicenza: ore 21; Virtus Isola-Solesino: domani, ore 17.30. A/1 femminile. Fila San Martino-Battipaglia: domani, ore 18. A/2 femminile. Varese-Fanola San Martino: oggi, ore 20.30. B femminile. Olimpia Giovani Lupe-Sarcedo: domani, ore 19.
Mattia Rossetto