DSC_4451

Ecco il regalo più bello per il Natale

Moltissime le richieste del giubbetto imbottito della Virtus Padova ideato da Franco Favero con Errea.

Sta riscuotendo grande interesse la proposta natalizia del giubbino imbottito della Virtus studiato da Franco Favero con Riccardo e Fausto di Errea. Il giubbo, nero con cappuccio, ha sul petto il logo della Virtus e una imbottitura che ne consente l’utilizzo nel periodo invernale. Molto bello, elegante e funzionale, è diventato il gadget più richiesto da tutti i ragazzi delle giovanili al Babbo Natale di via dei Tadi. Al momento sono più di 100 le prenotazioni e sono già in consegna i primi pezzi.

C1AA42E1-E8AC-4230-8320-52B65627546F

Per chi ancora non l’ha prenotato il riferimento è alla segreteria a cui basta inviare una mail con la taglia e il numero telefonico per essere ricontattati.

L’iniziativa è l’ultima tra quelle concretizzate da Franco Favero che dopo la prova del nove di questa estate con il torneo 3c3  Rino Pavanello, un classico del luglio della pallacanestro cittadina, in cui ha affiancato la gestione tecnica dell’impeccabile Alessandro Valentini spendendosi nella logistica al fianco di Mario Rggiero (con lui a destra della foto) e di Manuela Michelon, è diventato uno dei motori della società.

Dopo il torneo l’impegno è cresciuto nel preparare le partite interne della serie B e nell’ideare iniziative finalizzate ad aumentare il coinvolgimento e potenziare l’immagine della Virtus Padova. Tra queste il Minibasket in Piazza Duomo portato in una bella giornata di ottobre sul sagrato della Cattedrale con Elena Zurolo e tutto il team del mini coordinato da Marco Barison.

Giù il cappello di fronte alla passione di chi tra le esigenze della famiglia e dell’attività professionale si spende con quello spirito di volantariato che è il motore indispensabile per le società sportive dilettantistiche.

Commenta tramite il tuo account Facebook