B07885E6-8698-40C5-A617-5D5D66B55EA2

La Virtus si raduna il 20 poi un precampionato pieno di amichevoli e tornei

La società neroverde ha comunicato anche i numeri delle
maglie della nuova stagione: il 10 a Checco De Nicolao
La nuova Antenore Energia Virtus Padova dà i numeri. No, nessuna follia da parte della società neroverde, ma solo la comunicazione dei numeri di maglia assegnati per il prossimo campionato di Serie B; manca ovviamente la casacca numero 7, appartenuta a Leo Busca e ritirata due anni fa. Eccoli in dettaglio: 5) Federico Schiavon (capitano), 6) Riccardo Visone, 9) Niccolò Pellicano, 10) Francesco De Nicolao, 11) Giacomo Filippini, 12) Matteo Motta, 13) Andrea Piazza, 14) Michele Ferrari, 24) Beniamino Basso, 33) Davide Bovo.Con la numerazione si può iniziare a giocare. La formazione di Daniele Rubini si radunerà lunedì 20 agosto. L’esordio in campionato è fissato per domenica 7 ottobre, ore 18, alla Kioene Arena, contro il ripescato Olginate dell’ex Marco Cusinato. A seguire, la domenica successiva, sempre alle ore 18, l’Antenore Virtus sarà impegnata a Faenza al cospetto della nuova squadra allenata dall’ex tecnico virtussino Massimo Friso.
Prima del via alla stagione regolare è previsto comunque un fitto programma di amichevoli. Il primo test verrà disputato martedì 28 agosto a Udine contro la compagine di cui era capitano “The Swingman” Ferrari. Anche quest’anno, la Virtus organizzerà un tour di amichevoli casalinghe in giro per la provincia, con sedi di gioco ancora in corso di definizione. Le partite interne della pre-season andranno in scena venerdì 31 agosto contro Oderzo, mercoledì 12 settembre con la Virtus Murano, mercoledì 19 di fronte a Ozzano e venerdì 28 contro la Rucker San Vendemiano. Quest’ultima sarà avversaria di Schiavon e compagni anche in un altro test, che si terrà venerdì 7 nella Marca Trevigiana.
Sabato 15 e domenica 16, la Virtus parteciperà anche al Memorial De Nicolao a Vicenza. Un quadrangolare, che vedrà i neroverdi sfidare, sabato alle 18, l’Aurora Desio. Nell’altra semifinale delle ore 20 si incroceranno i padroni di casa del Vicenza dell’ex Enrico Crosato e la Rucker. Finalina e finale in calendario per domenica, rispettivamente alle ore 17 e 19. Un precampionato molto intenso, d’altronde la Virtus è mlolto rinnovata e avrà certo bisogno di giocare insieme.
Mattia Rossetto
Commenta tramite il tuo account Facebook