DSC_0419

Reduci Virtus questa sera a Forlì

Senza Lazzaro, Canelo e Visentin la Virtus affronta i Tiger Forlì che all’andata superò dopo un supplementare. Inizio alle 21.00 al Villa Romiti. La partita verrà trasmessa in diretta sul canale TV della Lega.

Dopo l’importante successo contro Palermo i ragazzi di coach Rubini affrontano a Forlì una delle squadre che nonostante un finale di campionato poco spumeggiante, li prece a quota 18 in una classifica che non sembra  ancora ben definita.

I Tigers puntano ai posti migliori della zona play-off e per riuscire a centrare l’obiettivo hanno presentato proprio ieri Andrea Antonaci un romano di scuola Stella Azzurra pescato dalla A2 di Scafati. Centro di quasi 2 metri, classe ’98, Antonaci affiancherà Sacchettini e Cicchetti nelle lotte sotto canestro irrobustendo una squadra che anche con gli esterni non è messa niente male, contanto sul motorino Battisti in cabina di regia e sui vari Villani, De Fabritiis, Agatesi, Papa, Carpanzano, a comporre una rosa di 10 giocatori 10 intercambiabili e in grado, l’abbiamo visto nella partita d’andata, di mettere pressione per tutti i 40′.

Per contro la Virtus appare ridotta ai minimi temini, alle assenze pesantissime di Lazzaro e Canelo si aggiunge un Visentin che venerdì sera era allettato dall’influenza. Queste premesse sembrano lasciare pochi spazi alla fantasie: sarà durissima e nonostante l’orgoglio ben conosciuto dei neroverdi, se capitan Crosato e compagni riusciranno a restare in partita fino alla fine, si meriteranno l’ennesima dose massiccia di complimenti.

Commenta tramite il tuo account Facebook