Broetto in tour

Si ripete anche quest’anno la formula del tour di precampionato  che nella passata stagione ha generato tanto interesse.

La Broetto Virtus Padova riparte in vista della seconda stagione di serie B, ripresi gli allenamenti che sono arrivati alla loro seconda settimana, a breve verranno riproposte le partite amichevoli del precampionato disputate nelle palestre delle società amiche. L’anno scorso si è giocato a Limena, Vigonza e Montegrotto, quest’anno si parte da Noventa Padovana, si torna a Vigonza per poi giocare la prima partita contro una pari categoria, il neopromosso San Vendemiano (il campo non è stato definito), per chiudere in bellezza ecco infine uno stimolante confronto con la Verona di serie A che si disputerà a San Bonifacio.

Continua a leggere…

Nobile: «Buone prospettive», Crosato: «Più maturi e solidi»

Definito il “tour” di amichevoli pre-serie B

Per la Broetto Virtus, in settimana torchiata dal preparatore atletico Roberto Taffara al Cus, a margine della presentazione in via Tadi le voci dei protagonisti, in particolare i “tre tenori” della formazione di Massimo Friso, al via per il secondo anno consecutivo nel campionato di serie B. «La società ha lavorato molto bene quest’estate per migliorare la squadra – sottolinea il play Stevan Stojkov, che giunto a metà stagione l’anno scorso aveva contribuito alla svolta -. L’essere arrivati ai play off ha portato entusiasmo e quindi anche la società ha risposto “presente” prendendo Nobile. Numerosi i giovani. Siamo tutti carichi, speriamo di fare una stagione ancora migliore dell’anno scorso».

Continua a leggere…

Vogliamo fare bene per ripagare i tifosi, le famiglie e gli sponsor

Inizia la stagione numero 71 per la  Virtus Basket Padova,  il presidente analizza le prospettive dell’annata

Innanzitutto Presidente possiamo ancora chiamarti così?

“In effetti quel titolo sull’articolo scritto dall’amico Rossetto in occasione della presentazione della squadra ha scatenato un notevole interesse. Ho ricevuto tante telefonate e ho ripetuto a tutti che dalla stagione scorsa ho delegato le funzioni operative a mio figlio€“, che siamo riusciti a coinvolgere dopo un periodo di allontanamento, e lunedì ho solo reso pubblico questo, ma io non ho mollato e chi passerà per la sede di via dei Tadi potrà ancora fermarsi a parlare di pallacanestro con il sottoscritto.

Continua a leggere…

Broetto, benedizione & brindisi

Prima l’allenamento e poi la presentazione ai tifosi: si è aperta la stagione virtussina

Lunedì sera, nella storica palestra Frescura di via Tadi, all’ombra del Duomo, si è alzato il sipario sulla nuova stagione della Broetto Virtus. Un centinaio, tra simpatizzanti e tifosi (primi tra tutti, quelli di Energia Nero Verde), hanno accolto i giocatori virtussini, reduci dal primo allenamento guidato dal preparatore Roberto Taffara agli impianti del Cus.
La prima squadra del basket padovano, che per il secondo anno consecutivo disputa la serie B, riparte da un nucleo storico con un “pilota adeguato” – secondo la definizione del direttore sportivo e presentatore Massimo Caiolo – ovvero Massimo Friso, con gli assistenti Adriano Primon e Lorenzo Pomes.

Continua a leggere…

Patron Bernardi lascia

Al comando della Broetto Virtus arriva il figlio Nicola

Si è aperta con la benedizione di don Umberto Sordo, parroco del Duomo, la nuova stagione della Broetto Virtus. Al secondo anno nella Serie B di basket, la società neroverde ha sposato la linea della continuità confermando gran parte del roster, che ha agguantato i playoff nella passata stagione. Oltre a Claudio Nobile e Marco Cusinato, i due innesti del reparto lunghi, la “vernice” alla storica palestra di via dei Tadi ha regalato altre novità al gruppo di fedelissimi presenti al raduno.

Continua a leggere…